Racconti trappisti

    di Jean Jauniaux
    Traduzione di Thea Rimini

    Collana Narrativa| Dal Belgio
    Pagg. 120/Euro 18
    Formato 13X20
    ISBN 978-2-931144-04-6

    Giugno 2021


    Un viaggio in Cina fatto dalla soffitta di casa, un’infanzia trascorsa nei paesi della Pietra Blu in compagnia di Tintin e Bob Morane, le vacanze al Mare del Nord sulle tracce di Paul Delvaux, una madre da reiventare ogni giorno mentre scorre la Storia del Belgio: un paese che non è solo la sede dell’Unione europea. La letteratura, la pittura, la musica filtrano la realtà e fanno da collante a un paese dove le spinte separatiste tra Nord e Sud si fanno sempre più pressanti.


    Jean Jauniaux è nato in Belgio, nel villaggio di Ecaussinnes in Vallonia, ha vissuto a lungo a Bruxelles e, fin dall'infanzia, ha trascorso lunghi periodi nelle Fiandre, nel villaggio di Saint-Idesbald. Questi luoghi alimentano la sua immaginazione letteraria nei romanzi e nelle raccolte di racconti. Caporedattore della rivista letteraria Marginales fino al 2020, è Presidente del PEN Belgio.

    "Trovo che i suoi racconti siano impressionanti. L'umorismo dona equilibrio ai testi, ci distrae da un eccesso di gravità, ci fa sentire un altro suono.” Jean-Marie Le Clézio


    seguici su instagram


    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter

    © 2019 MINCIONE EDIZIONI • Tel. +32 2 487941130 Belgio • Tel. +39 327 7452420 Italia • E-mail: mincionedizioni@gmail.com
    Mincione Edizioni Voir Asbl • Rue Gachard 80 • 1050 Bruxelles • Tva 0764296553
    ilmiositojoomla.it